Il comitato dei genitori lancia la sfida per l’ideazione e la creazione del logo della scuola “Fincato-Rosani”.

Se sei un alunno della scuola e hai voglia di metterti in gioco con creatività e fantasia puoi partecipare al concorso da solo, con i tuoi compagni di classe o anche con amici di altre classi per realizzare un simbolo della tua scuola con lo scopo di utilizzarlo per la creazione di una t-shirt unica e inimitabile!

«Ma cosa c’entra la scuola con la rivoluzione?» «Cesare, la rivoluzione si fa con le idee, non con i fucili. Se hai una catena ai piedi puoi spezzarla e liberarti, ma se ti tengono nell’ignoranza non ti liberi mai. Ti fanno credere quello che vogliono, ti abituano a non pensare più e alla fine accetti anche le ingiustizie. La dittatura agisce così. Per questo il Che insegna a leggere e a scrivere. Il suo motto: più libri, più liberi.»

(da “L’estate che conobbi il Che” di Luigi Garlando)

Attachments:
Download this file (Biblioteca+libri+liberi_GIALLO-compressed.pdf)Biblioteca Più libri più liberi[ ]1654 kB

ACCOGLIENZA CLASSI PRIME  alle Fincato Rosani all’insegna delle radici e dell’esperienza

Tre giorni intensi ed emozionanti hanno fatto da cornice all’arrivo degli ormai ex alunni della scuola primaria: 5 classi, circa 100 bambini che con viso impaurito, a tratti perplesso, hanno fatto ufficialmente ingresso alla scuola secondaria Fincato Rosani.  Ad attenderli, in aula magna,  il dirigente, prof. Franco, i collaboratori e i docenti;  ad accompagnarli molti genitori, alcuni piu’ tesi degli stessi figli.

A stemperare l’emozione ci ha pensato la prof.ssa Anzolin che ha intonato un bellissimo coro di benvenuto in varie lingue straniere.

Il progetto Accoglienza si è immediatamente avviato nelle classi con lo svolgimento di un gioco puzzle finalizzato alla conoscenza dei  due personaggi a cui la scuola e’ intitolata: il colonnello Giovanni Fincato e la partigiana Rita Rosani.

Si è proseguito con dei giochi di conoscenza tra i ragazzi e la compilazione della loro “carta d’identità scolastica”.

Nella giornata di giovedì i ragazzi delle classi prime sono stati completamente affidati  alla loro insegnante di lettere, con la quale hanno svolto dei percorsi all’interno della scuola per conoscerne gli spazi e le persone che vi lavorano: si sono così cimentati in interviste ai collaboratori scolastici, in  giochi di mimo riguardanti il regolamento scolastico, in  danze e canzoni nell’‘aula di  musica, in  letture in biblioteca, in  calligrammi nell’aula di arte e in progetti  in quella d’informatica.

Nella giornata di venerdì sono proseguite le attività in classe per la conoscenza del gruppo e degli insegnanti delle varie discipline, con particolare attenzione e riflessione sul regolamento di scuola e quello di classe.

Un momento speciale è stato organizzato dal Comitato dei genitori che ha offerto  una merenda di incontro e saluto per tutte le classi prime.

In allegato la presentazione del regolamento della scuola (pdf)

prof.ssa Anzolin intona il benvenuto in varie lingue
Benvenuto

Prof.ssa Anzolin intona il benvenuto in varie lingue

i ragazzi intervistano i collaboratori scolastici
Intervista

I ragazzi intervistano i collaboratori scolastici 

in aula di musica
Musica

In aula di musica

calligrammi in aula di arte
Arte

calligrammi in aula di arte

letture in biblioteca
Biblioteca

Letture in biblioteca 

merenda organizzata dal comitato dei genitori
Merenda

Merenda organizzata dal comitato dei genitori

Previous Next Play Pause
1 2 3 4 5 6
Attachments:
Download this file (7.pdf)Regolamento della scuola[ ]544 kB

Il Comitato Genitori IC15 comunica che, a causa dei lavori all'interno della Scuola "Fincato-Rosani",

il Mercatino del Libro con la consegna dei libri nuovi e degli invenduti e la consegna del ricavato della vendita dell'usato sarà spostato presso la Casa di Celestino della Scuola "Forti" nei giorni:

  • venerdì 7 settembre dalle ore 18,00 alle 20,00
  • sabato 8 settembre dalle 10,00 alle 12,00
  • lunedì 10 settembre dalle 18,00 alle 20,00
 

Siamo lieti di informarvi di un’iniziativa che coinvolgerà la nostra scuola e la scuola A. Manzoni delle Golosine.
Martedì 5 giugno dalle ore 9.00 alle 12.00 circa presso la sezione ragazzi della Biblioteca Civica della nostra città avverrà una sfida sul modello del programma televisivo “ Per un pugno di libri " tra la classe III C della scuola media A. MANZONI ( IC 12 ) e la III C del nostro istituto FINCATO ROSANI ( IC 15 ).

Grandiosi gli scacchisti delle Fincato-Rosani che con assiduità e motivazione hanno scelto di partecipare al corso di scacchi, coordinato dalla prof.ssa di matematica Marchionni in collaborazione con i prof. Di Tullio e Carraroli.